3°Convegno “A piene mani.Dono, dis/interesse e beni comuni”, Napoli 17 maggio

Università degli Studi di Napoli Federico II – Polo delle Scienze Umane – Facoltà di Lettere e Filosofia

Dipartimento di Filologia Moderna Salvatore Battaglia – Cattedra di Letteratura Italiana

Dipartimento di Diritto dell’Economia – Cattedra di Diritto Pubblico

Istituto Francese di Napoli

Accademia di Belle Arti di Napoli

 

I.I.E.R.B.C.

(Institut International des Etudes et Recherches sur les Biens Communs. Paris- Naples)

<<a piene mani>>

dono, dis-interesse e Beni comuni

Verso un Manifesto

dei Beni Comuni

 

° martedì 17 maggio 2011

 

Aula Magna Accademia delle Belle Arti di Napoli

via Vincenzo Bellini, 36

*

ore 09,00 programma dei lavori

 

introducono:

Giovanna Cassese

Direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Napoli

Mario Rusciano

Presidente del Polo delle Scienze Umane

 

illustrazione del progetto di

Alberto Lucarelli e Ugo M. Olivieri

 

Per una ‘semantica’ del dono

 

Marino Niola                       Paolo Fabbri

 

 

*

interventi di:

Daniela Falcioni, Ninì Sgambati, Salvatore Principe

per aporema onlus :  Beatrice Salvatore, Stefano Taccone.

per FUND for CULTURE Adriana Scuotto

*

Dibattito

 

°
ore 13,30 Sospensione dei lavori

 

*

ore 15,00: Per una ‘sintassi’ del bene comune

 

 

Alain Caillé             Jacqueline Morand Deviller

 

*

Dibattito

 

tavola rotonda :

Verso un Manifesto

dei Beni Comuni

 

www.benicomuni.unina.it

ingresso libero