“I seminari degli altri”: Fondazione Basso “La scuola per la buona politica” settimo ciclo 2013

Riceviamo dalla Fondazione Basso il programma e i moduli d’iscrizione al nuovo ciclo de “Scuola di democrazia/ scuola per la buona politica”, iniziativa giunta al suo settimo anno e dedicata quest’anno a “Individualismo e democrazia”. un’iniziativa meritoria che consente una volta al mese di ascoltare i maggiori esperti sull’argomento preso in esame e di poter lavorare sul tema in maniera seminariale. Il primo incontro il 10 gennaio 2013 poi gli altri secondo una cadenza mensile
per informazioni e iscrizioni: “pennacchi laura”

I nostri eventi : ciclo d’incontri “Scrivere la città” 12/10-22/11

“Scrivere la città”
Come avviene che dei testi letterari, ponendo al loro centro una città (Napoli, Bari, Trieste o qualsiasi altra) , diventino un “modo di essere al mondo” – come direbbe Calvino – e un momento interpretativo della forma storica della città stessa?
Nel secondo ciclo di incontri “Scrivere la città” abbiamo scelto di accostare ad ogni romanzo una voce o un’esperienza che vive nella realtà quotidiana gli stessi problemi che sono fatti oggetto di finzione: proprio per mostrare come, attraverso la scrittura letteraria, – e quasi indipendentemente dal realismo del contenuto – si possano “mettere in scena” i problemi endmici di ogni metropoli post-moderna. Sarà, in questo modo, possibile cogliere la via italiana alla globalizzazione: coglierla però non sociologicamente bensì letterariamente – via Benjamin, surrealismo, situazionismo e il Calvino delle Città invisibili .
L’ipotesi di partenza è quella di scommettere sul carattere di sintomo di alcuni testi narrativi, affidandoli a lettori “non istituzionali”, ossia non critici letterari (geografi urbani, antropologi, architetti, registi), per vedere che tipo d’interpretazione possa venir fuori dal confronto diretto con le opere e i loro autori

seminario scrittori ottobre